Un nuovo marchio aziendale per recuperare le radici storiche e territoriali

Il segno della storia e della tradizione

Il nuovo marchio di Abbazia di Busco,  recupera la dimensione storica che è propria della famiglia, unendola però ad una vocazione locale e territoriale. Il riferimento è all’antica Abbazia di Sant’Andrea, le cui prime testimonianze risalgono al XII secolo. La simbologia utilizzata nel marchio è riscontrabile già nelle antiche carte dell’area, tra il XVI e il XVII secolo, epoca in cui Marco Zeno pose la sua residenza nella zona, commissionando al Palladio la splendida Villa Zeno. Anche la scritta utilizzata, “Abacia d’ Buscho”, rende di nuovo attuali le forme e i suoni dell’epoca.